Tribunale Militare: Soppressione o No?

13 settembre 2012 posted by Staff
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Vota Questo Articolo

Presentato il disegno di legge costituzionale sulle possibili modifiche in materia di soppressione dei tribunali militari e istituzioni di una sezione specializzata per i reati militari presso i tribunali ordinari. Si tratta di un documento a firma del Senatore Casson (PD) con alcune modifiche agli articoli 102 e 103 della Costituzione con l’obiettivo di unificare il sistema giudiziario italiano.

 

Secondo il testo, l’attribuzione di competenze in vicende militari alla giurisdizione ordinaria “porrebbe il nostro paese in linea con la tendenza, ormai sempre più diffusa, all’unicità della giurisdizione”.

 

I senatori che firmano il disegno di legge sottolineano la necessità di realizzare queste modifiche “non solo a seguito di numerose sentenze della Corte costituzionale che, di fatto, hanno determinato la progressiva «erosione» della giurisdizione militare in favore di quella ordinaria, ma anche in quanto il nostro è uno dei pochi Paesi dell’Unione europea che ancora conserva una distinzione tra magistratura ordinaria e magistratura militare”.

 

Uno dei motivi per i quali i senatori del PD chiedono queste modifiche è la convinzione che un tribunale ordinario fornisca maggiori garanzie ai cittadini rispetto a quello militare.

 

Il testo completo con le specifiche modifiche richieste dai senatori si trova nel sito ufficiale del Nuovo Giornale dei Militari.

Share and Enjoy


Leave a Reply