Terrorismo: oltre 14.000 obiettivi a rischio

21 maggio 2012 posted by Staff
Vota Questo Articolo

Alcuni giorni fa è stato presentato un piano antiterrorismo che coinvolge circa 20.000 uomini, tra forze armate e polizia. Si tratta di un’iniziativa con la quale il governo intende rispondere dopo gli avvenimenti che hanno compromesso l’a.d. di Ansaldo nucleare e alcune sedi di Equitalia.
Il Ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, considera che la soluzione sono maggiori azioni di intelligence antiterroristica e una rimodulazione dell’impiego dei militari, il cui numero rimarrà però quello attuale di 4.250 unità. Il Comitato Nazionale dell’ordine, presieduto dalla Cancellieri, “ha affrontato la situazione della sicurezza sull’intero territorio nazionale, anche con riferimento ai recenti avvenimenti che hanno visto coinvolto l’amministratore delegato di Ansaldo nucleare, Roberto Adinolfi e numerose sedi di Equitalia. Sulla base di un’approfondita analisi della situazione e delle valutazioni compiute, il ministro dell’Interno ha confermato l’esigenza “di mantenere alto il livello di attenzione e di vigilanza”.

 
Più intelligence.
Il Comitato ha deciso di fermare il contingente di 4.250 unità delle forze armate ma di utilizzare maggiori unità di militari “a soddisfare le esigenze segnalate dalle autorità provinciali di pubblica sicurezza. Continuerà comunque ad essere assicurata l’attività di perlustrazione e pattugliamento congiunto alle forze di polizia”. Inoltre, secondo ha pubblicato la Repubblica, “è stata altresì evidenziata la necessità di approfondire l’azione di intelligence e le investigazioni preventive allo scopo di neutralizzare i rischi di eventuali atti eversivi che possano alimentare momenti di tensione”.

 
Obiettivi a rischio
Oltre 14.000 gli obiettivi considerati a rischio e sottoposti a vigilanza da parte delle forze di polizia “con l’impiego di circa 18.000 unità correlato alle diverse tipologie di vigilanza (fisse, dinamiche e radiocollegate)”. Oltre 550 le persone sottoposte a scorta o a tutela, con servizi che impegnano oltre 20.000 operatori di polizia. Sono questi i dati emersi dal Comitato.

 

Ti potrebbero anche interessare:

- Militari Iron Man

- Riforma forze armate

- Tagli alla difesa

Share and Enjoy


Leave a Reply