Concorso Esercito 2017. Per ingegneri e personale sanitario

17 febbraio 2017 inviato da Valentina Stipa
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Concorso Esercito 2017. Per ingegneri e personale sanitario 1.00/5 (20.00%) 1 Vota questo articolo

concorso-militariLa scadenza sarà il prossimo due marzo. Fino a quel giorno sarà possibile presentare domanda di ammissione al concorso esercito pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 31 gennaio per la nomina di tenenti in servizio permanente nei ruoli normali del corpo di ingegneri e personale sanitario all’interno dell’esercito.

 

Le domande di partecipazione al concorso esercito dovranno essere compilate esclusivamente on-line sul sito www.esercito.difesa.it. Per avere ulteriori informazioni si può utilizzare anche l’indirizzo mail infoconcorsi@cmeaq.esercito.difesa.it.

 

 

Concorso Esercito. Tutti i requisiti

 

 

Le iscrizioni per il concorso esercito sono aperte dallo scorso primo febbraio e prevedono una serie di requisiti, tra i quali:

 

1. non aver superato i 40 anni per gli Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio o per gli Ufficiali inferiori delle Forze di completamento;

 

2. non aver superato i 34anni per gli Ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio e per quelli inferiori delle Forze di completamento;

 

 

3. non aver superato i 32 anni di età per tutti coloro che non rientrano nelle categorie appena menzionate ma siano in possesso di un titolo di studio tra i seguenti:

- laurea magistrale in Ingegneria per l’ambiente e il territorio con

abilitazione all’esercizio della professione;

- laurea magistrale in Scienza e ingegneria dei materiali;

- laurea magistrale in Ingegneria delle telecomunicazioni;

- laurea magistrale in Ingegneria elettronica;

- laurea magistrale in Ingegneria informatica;

- laurea magistrale in Scienze chimiche;

- laurea magistrale in Medicina e chirurgia con abilitazione

all’esercizio della professione;

- laurea magistrale in Medicina veterinaria con abilitazione all’esercizio della professione;

- laurea magistrale in Scienze dell’economia;

- laurea magistrale in Giurisprudenza.

 

 

Concorso Esercito. Anche nelle scuole

 

 

L’esercito Italiano poi lavora in accordo con il ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca a un progetto di reclutamento di giovani leve attraverso un ciclo di conferenze informative rivolte agli studenti delle scuole di primo e secondo grado. Tra gli argomenti anche il concorso esercito.

 

Si tratta di veri e propri incontri di orientamento per far conoscere il mondo dell’esercito e i suoi scori sia nazionali che internazionali, fornendo anche una serie di informazioni utili circa le opportunità professionali.

 

 

 

 

 

Fonte: viterbonews / salsalvo /blastingnews

 

 

 

 

Valentina Stipa

 

 

 

 

Concorsi Per Entrare Nella Marina Militare

19 settembre 2013 inviato da Staff
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Concorsi Per Entrare Nella Marina Militare 4.00/5 (80.00%) 1 Vota questo articolo

 

Il lavoro intorno alla costa concordia ha acceso i riflettori, tra gli altri, anche sulla Marina Militare, sulle sue responsabilità e sul ruolo che svolge per garantire la nostra sicurezza, non solo in mare. Per questo nell’articolo che segue vogliamo ricordare come si può entrare in questo corpo delle forze armate e quali sono i requisiti fondamentali per accedervi.

 

concorsi marina militareIntanto come per tutte le forze armate, anche per la marina militare è necessario superare un concorso per accedere. I concorsi rispondono a requisiti senza i quali non è possibile partecipare:

-  Cittadinanza italiana

- Avere una condizione penale pulita, senza pregressi illeciti

- Diploma d’istruzione secondaria

- Età anagrafica tra 17 e 26 anni che salgono a 28 nel caso si sia già prestato servizio militare

- Idoneità psicofisica e attitudinale allo stile di vita nelle forze armate

 

 

I concorsi per entrare nel corpo della marina militare prevedono la presentazione di una domanda on line, a seguito della consultazione del bando di concorso che ci interessa, pubblicato periodicamente sul sito della difesa.

Dopo la registrazione al sito, secondo le indicazioni che vi verranno date, sarà possibile compilare la domanda; una volta inviata, si riceverà notifica di consegna. Per completare tutto l’iter è necessario stampare una propria copia della domanda di accesso al concorso per entrare in marina militare e presentarlo il giorno della prima prova.

Le prove variano a seconda del tipo di concorso a cui si richiesto di accedere, ma solitamente si tratta di una prova scritta e una di carattere psicofisico per testare le capacità di resistenza e le peculiarità fisiche e mentale dei candidati.

 

Il prossimo concorso in scadenza per la marina militare riguarda il reclutamento straordinario di 5 unità nel ruolo dei VSP della Marina Militare, nel corpo delle Capitanerie di Porto; per coloro che sono interessati, la domanda va presentata in via telematica entro il prossimo  ottobre.

 

 

 

Fonte: grnet / difesa / marina.difesa /concorso-pubblico

 

Carriera Militare. Un’opportunità per il futuro

9 settembre 2013 inviato da Staff
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Carriera Militare. Un’opportunità per il futuro 3.00/5 (60.00%) 2 Vota questo articolos

Per poter accedere alla carriera militare esistono diverse strade e diversi parametri da tenere in considerazione. La variabile età è senza dubbio la prima che va considerata se si vuole intraprendere la carriera militare: dai 15 ai 38 anni è sempre possibile, a seconda dei titoli posseduti, accedere alla carriera militare e di seguito riportiamo le diverse opportunità che si aprono:

  • - scuole militari
  • - accademie militari, ma in questo caso per poter proseguire con la carriera militare è necessario essere in possesso di un diploma quinquennale
  • - partecipazione al concorso AUPC (Allievo ufficiale pilota di complemento) anche in questo caso per dar seguito alla carriera militare è necessario un diploma di 5 anni
  • - partecipazione al concorso VFP1 (Marina Militare – Esercito Italiano e Aeronautica Militare); il titolo scolastico richiesto in questo caso per poter proseguire con la carriera militare è quello di scuola media inferiore
  • - scuole per sottufficiali se si possiede un diploma
  • - concorsi pubblici indetti con cadenza annuale dal Ministero dell’Interno ma in questo caso per dar seguito alla propria carriera militare partecipando al bando si rendono necessari sei mesi da VFP1 o il VFP4

La carriera militare è un percorso a ostacoli che richiede anche una serie di requisiti fisici come la vista ottima e l’altezza.

 

La Carriera Militare Per Concorso

carriera militareVa precisato subito che per l’accesso alla carriera militare tramite concorso è necessario consultare i bandi che vengono pubblicati regolarmente due volte alla settimana sulla gazzetta Ufficiale e che contengono tutte le indicazioni sulla modalità di presentazione e sui requisiti richiesti per la partecipazione al concorso, in base alla tipologia di carriera militare che si vuole intraprendere

 

La Carriera Militare Attraverso le Accademie

L’accademia è un percorso di carriera militare che si prospetta ai maturandi; si tratta infatti di un vero e proprio corso a livello universitario, mirato alla formazione di ufficiali di carriera all’interno delle forze armate anche da un punto di vista fisico e psicologico. L’accademia diventa molto importante per la carriera militare perché è anche il luogo nel quale si possono conseguire i primi brevetti per poter poi aumentare di grado all’interno dell’arma alla quale si deciderà di appartenere.

Anche la carriera militare tramite accademia inizia con un concorso pubblico a cui possono partecipare i giovani tra i 17 e i 22 anni che posseggano un diploma di scuola media superiore.

Va tenuto in considerazione anche il percorso di carriera militare tramite accademia è per molti anche un modo di accedere all’università con costi ridotti, poiché interamente a carico dello stato.

 

- Fonte: militariforum / nuoviconcorsi / skuola / concorsimilitari

 

Diventare un militare nel 2012

1 dicembre 2011 inviato da Staff
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Vota Questo Articolo

Il Ministero della Difesa per l’anno 2012 ha indotto il bando di concorso per posti disponibili di 10.800 unità. Naturalmente come sempre ci sono come tutti noi sappiamo degli accertamenti fisico-psico-attitudinali da dover passare a tutti gli effetti per essere ritenuti validi a fine di accedere al passo successivo per concorso bandito dalle forze armate dello Stato.

Galleria fotografia dell'Esercito Italiano

 

Requisiti

I requisiti richiesti sono semplici e importanti allo stesso tempo, da considerarsi fondamentali anche per la presentazione della domanda stessa che verrà presentata per accedere al concorso stesso.
Cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici avere naturalmente compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25 anno di età, non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, appena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, per intenderci non essere in atto imputati di procedimenti penali o delitti non colposi. Altre nozioni fondamentali; non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego da una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubblica amministrazione a seguito di un procedimento disciplinare detto grave, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, ad esclusione dei proscioglimenti a domanda per idoneità psico-fisica. Inoltre dobbiamo aggiungere di essere in possesso di diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore). L’ammissione dei candidati che hanno conseguito un titolo di studio all’estero è subordinato all’equivalenza del titolo stesso rilasciato da un  ufficio regionale o provinciale a loro scelta, naturalmente tale titolo deve o dovrà essere prodotto all’atto della presentazione della domanda, con riporto del giudizio sintetico. Vanno inserite anche altre documentazioni di carattere sanitario come : l’esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso , anche saltuario o occasionale , di sostanze stupefacenti. Il candidato alla presentazione della domanda deve inoltre non essere stato sottoposto a misure di prevenzione, in poche parole aver avuto condotta incensurabile, non aver tenuto comportamenti nei confronti delle Istituzioni Democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla nostra Costituzione Repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato. Inoltre dobbiamo presentare un certificato di idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di VFP 1 naturalmente con esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e uso, anche saltuario o occasionale di sostanze stupefacenti, e derivati per uso terapeutico. Fondamentale anche la nostra altezza non inferiore a  m 1.65 se candidati di sesso maschile, e statura non inferiore a m 1.61 se candidate di sesso femminile; e naturalmente non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.
La domanda.
La domanda va compilata utilizzando il modulo elettronico in formato PDF predisposto dal Ministero della Difesa, va presentato nei centri documentali di Regione o spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro i termini previsti per ciascun blocco. Nella domanda di arruolamento si può indicare la Regione in cui si vuole essere impiegati.
Date .
1* Blocco
INCORPORAZIONE: Marzo  2012
Posti 3200.
DOMANDE: dal 7 settembre 2011 al 21 ottobre 2011;
partecipano i nati dal 21.10.86 al 21.10.93;
2* Blocco
INCORPORAZIONE: giugno 2012
Posti: 2.700.
DOMANDE: dal 24 ottobre 2011 al 20 gennaio 2012;
partecipano i nati dal 20.01. 87 al 20.01.94;
3* Blocco
INCORPORAZIONE: settembre 2012
Posti: 2700.
DOMANDE: dal 23 gennaio 2012 al 06 aprile 2012;
partecipano i nati dal 06.04.87 al 06.04.94;
4*Blocco
INCORPORAZIONE: dicembre 2012
Posti: 2.200
DOMANDE: dal 09 aprile 2012 al 27luglio 2012;
partecipano i nati dal 27.07.87 al 27.07.94;
Nota di riferimento attenersi scrupolosamente alle direttive del concorso stesso.