Missioni Militari all’Estero: Oggi Cosa si Mangia?

26 settembre 2012 posted by Staff
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Vota Questo Articolo

Man mano passano gli anni, cambiano le esigenze per affrontare missioni all’estero. In questo modo, migliorano le arme, viene applicata la nuova tecnologia e si evolvono anche le necessità dei soldati. In questo senso, grazie ad un recente intervento della NATO, il fornelletto da campo e le bustine di liquore sono state sostituite dalle barrette energetiche che, apportano un maggior indice di calorie ma pesano meno. Queste formano la nuova versione della Razione K.
Con le nuove linee guida ogni paese dell’Alleanza Atlantica ha la possibilità di rispettare, più o meno, le abitudini alimentarie del personale.

 

Nell’ambito che interessa a noi italiani, sono stati creati 10 menu diversi, che apportano 4.000 calorie circa (calcolando un consumo medio di 2.500 calorie per soldato).
Il tenente colonnello Pierluigi Merola, del Corpo di Commissariato dell’Esercito, spiega che “la scelta di proporre menu più vari è connessa all’esigenza di fornire tutti gli apporti nutrizionali necessari alle determinate esigenze operative del personale. La varietà delle proposte offerte al militare può giocare poi un ruolo nell’evitare la possibile remora psicologia al consumo che potrebbe verificarsi trovandosi di fronte sempre gli stessi alimenti per lunghi periodi di tempo”.
Si tratta di una migliora importante in quanto le nuove confezioni pesano mezzo kilo meno di quelle precedenti. Inoltre, le razioni sono già pronte per il consumo e molto più facili di gestire.

 

Cosa si mangia nelle missioni all’estero?

 

Colazione (28 % delle calorie giornaliere):
-    Pane o cracker
-    Due porzioni di marmellata di frutta
-    Una barra di cioccolato
-    Una porzione di biscotti
-    Una barretta energetica

 
Pranzo (50% delle calorie giornaliere):
-    Un primo
-    Un secondo
-    Grissini
-    Dessert
-    Energy drink
-    Barrette energetiche

 
Cena ( 22 % delle calorie giornaliere):
-    Una proposta leggera con…
-    Cracker
-    Grissini
-    Cereali
-    Fruit bar

 
Inoltre, i soldati hanno a disposizione altri prodotti supplementari come il cappuccino, il caffe solubile e il the al limone. Gomme da masticare senza zucchero, compresse per purificare l’acqua, stuzzicadenti e salviette umidificate.

 

Fonte: Analisidifesa

 

 

Share and Enjoy


Leave a Reply