Ministero Della Difesa In Vendita. Colpa Della Spending Review 1.50/5 (30.00%) 2 Vota questo articolos

Continua senza sosta la messa in vendita degli alloggi di proprietà del Ministero della Difesa; 3,200 unità abitative dislocate su tutto il territorio nazionale delle quali 700 sono attualmente occupate dal personale del ministero, il quale, per legge, ha diritto di prelazione sull’acquisto.

Come ormai è noto la legge 7 agosto 2012 nr. 135 cioè la Spending Review stabilisce all’art. 23 ter, comma 8 quater, la costituzione di uno o più fondi comuni di investimento immobiliare, a cui vengono conferiti beni immobili di proprietà dello Stato non più utilizzati dal Ministero della Difesa con lo scopo dichiarato di contribuire alla diminuzione del debito pubblico. All’interno di questo insieme di immobili sono stati inseriti anche gli alloggi occupati da militari che hanno goduto dell’assegnazione durante il loro servizio ma che allo stato attuale non sono più operativi.

 

Diritto Di Prelazione Per Gli Occupanti

 

Su questo ultimo punto va sottolineato che delle oltre 600 proposte di vendita, circa il 65% degli occupanti ha deciso di accettare la proposta di acquisto diventando proprietario effettivo dell’immobile, mentre  il 30% ha optato per la continuazione dei contratti di locazione. Nel rimanente 5% dei casi invece gli inquilini o on si sono ancora espressi oppure hanno deciso di lasciare l’abitazione.

Il prezzo di acquisto degli immobili è esattamente quello stabilito dall’osservatorio del mercato immobiliare dell’agenzia del territorio, con una riduzione del 30% nel caso in cui la compravendita avvenga nei casi appena citati ovvero tra inquilino e proprietà. Esiste poi una ulteriore percentuale di sconto che può arrivare fino a un ulteriore 25% in base al reddito e alla composizione del nucleo familiare.

Se per gli alloggi già occupati si applica il diritto di prelazione, per la rimanente parte si procederà con la vendita all’asta, dando però la precedenza al personale della difesa attualmente in servizio.

 

Fonte: ilghirandaio / militariperlacasa /  difesa / usb

 

Share and Enjoy


Leave a Reply