Marina Militare: pericolo acqua!?!?

3 settembre 2012 posted by Staff
Vota Questo Articolo

Foto: NSD

Pericolo sulle unità navali della Marina Militare?

Il problema: possibile presenza di sostanze contaminanti e cancerogene nell’acqua potabile destinata al consumo umano nelle navi della Marina.
Per il momento è soltanto un’ipotesi, segnalata dal deputato radicale Maurizio Turco, che però mette in allerta il personale.
Il deputato Turco, ha chiesto in una nota al ministro di difesa sullo stato degli impianti di potabilizzazione sulla regolarità dei controlli delle acque.  
In questo senso, ricorda che ”non è solo l’amianto a rappresentare un concreto pericolo per il personale militare imbarcato sulle unità navali della Marina militare – spiega in una nota – ma anche l’acqua utilizzata nelle cucine di bordo per scopi alimentari”.
La domanda è: come funzionano gli impianti di potabilizzazione a bordo delle navi della nostra Marina Militare?
Bisogna ricordare che ci sono molte unità navali di ultima generazione (Portaerei Cavour, Nave Caio Duilio, Nave Andrea Doria). Ma anche le Fremm (Fregate Europee Multi Missione), si trovano in fase avanzata di allestimento presso il Comando Marinalles di La Spezia e presto saranno in mano dei nostri marinai. Ma sono sicure? È possibile bere tranquillamente acqua a bordo?
Un pericolo in più per i nostri marinai.
Il deputato Turco conclude la nota con la richiesta di un controllo di urgenza “su tutte le unità navali attualmente in dotazione alla Forza armata e, se necessario, il loro ricovero negli arsenali per le operazioni di bonifica”.
Fonti: Difesa // ANSA

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy


Leave a Reply