• Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Vota Questo Articolo

Foto: Esercito Italiano Difesa

Dopo due settimane di lavoro, è finalizzata positivamente la missione “North Tour 2” da parte dai militari della compagnia di manovra della Task Force Center del 82 Reggimento Fanteria di Torino.

Quest’operazione ha come primo obiettivo il trasferimento di mezzi e materiali da Herat a Bara Murghab e viceversa. A partecipare sono stati nel totale 160 veicoli, più di 650 militari italiani, spagnoli, statunitensi e afgani impiegati, oltre 550 km percorsi e 6 distretti “attraversati” nelle province di Herat e Baghdis.

Le difficoltà maggiori questa volta sono state le condizioni climatiche, considerabilmente impegnative, e un elevato rischio di attacchi. Infatti, in questa regione il rischio è elevato ed è per questo motivo che la maggior parte di trasferimenti di mezzi, uomini o materiale, viene fatta per via aerea.

 

Share and Enjoy


Leave a Reply