• Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Vota Questo Articolo

Il Governo ha pubblicato una circolare che include l’avanzamento ad anzianità ed a scelta anno 2011 per il ruolo marescialli e ruolo sergenti dell’Esercito e che riguarda queste sottocategorie:

 
-    Marescialli capo con anzianità di grado riferita all’anno 2003, che abbiano maturato alla data del 31 dicembre 2011, il periodo minimo di permanenza nel grado, ovvero 8 anni, per la valutazione
-    Marescialli ordinari con anzianità di grado riferita all’anno 2003, che abbiano maturato alla data
del 31 dicembre 2010 il periodo di permanenza nel grado (7 anni) per la valutazione “ad
anzianità” al grado di maresciallo capo;
-    Marescialli con anzianità di grado riferita all’anno 2008, che abbiano maturato alla data del 31
dicembre 2010 il periodo di permanenza nel grado (2 anni) per la promozione al grado di
maresciallo ordinario;
-    Sergenti maggiori con anzianità di grado riferita all’anno 2003, che abbiano maturato alla data del
31 dicembre 2010 il periodo di permanenza nel grado (7 anni) per la promozione al grado di
sergente maggiore capo;
-    Sergenti in servizio permanente, con anzianità assoluta di grado riferita all’anno 2003, che
abbiano maturato alla data del 31 dicembre 2010 il periodo di permanenza nel grado (7 anni) per
la promozione al grado di sergente maggiore;
-    Personale già valutato per il Q. A. 2009 e, giudicato per la prima volta, “non idoneo”
all’avanzamento al grado superiore;
-    Personale giudicato “non idoneo” all’avanzamento per i QQ.AA. 2005 e 2006.

 

Scarica tutta la circolare: Marescialli e sergenti esercito

Share and Enjoy


Leave a Reply