Vota Questo Articolo

Strade Sicure, visita del Ministro (difesa.it)

Il Generale di Corpo d’Armata, Vincenzo Lops, ha informato dei risultati ottenuti nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure” che ha realizzato l’Esercito Italiano. Le unità impiegate sono in totale 2.784 suddivise in 6 settori di intervento, i cosiddetti “comandi di piazza”: Roma, Napoli, Puglia, Calabria e Sicilia Orientale, Sicilia Occidentale e Caserta a cui si aggiunge il Comando dell’Aquila, dal 1° ottobre del 2010, costituito da 135 unità e istituito con un decreto apposito.

 

 

 

Strade Sicure: I numeri

  • 10.955 persone tratte in arresto o poste in fermo,
  • 4.450 denunce,
  •  1.089 automezzi rubati rinvenuti,
  • 305 armi sequestrate oltre a 7.475 munizioni,
  • 385.265 pezzi di materiale contraffatto sequestrato,
  • 280.845 pattuglie effettuate ed
  • oltre 1 milione e 300 mila i controlli.

 

Il Generale, durante la presentazione ha mostrato la sua soddisfazione per com’è andata la campagna, considera che i cittadini hanno accolto con favore la presenza dell’esercito: ”siamo soddisfatti, spesso ci arrivano attestazioni di congratulazioni delle autorità e dei cittadini. Ciò ci consente di affermare che il mondo militare non è chiuso, non esiste mondo più aperto del nostro, basta volerci ascoltare e chiedere, noi siamo disponibili”. (Fonte: Grnet.it)

 

 

 

Share and Enjoy


Leave a Reply