Vota Questo Articolo

Il Governo ha pubblicato il Decreto Legge nr, 95 su unico file pdf varato dal Governo il giorno 6 luglio 2012, relativo a “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini”. In questa norma il Governo intende aumentare la trasparenza nelle procedure di acquisto di mezzi o servizi ma anche in quel che riguarda la partecipazione in gare o concorsi. L’obiettivo unico è quello di ridurre la spesa pubblica e “sospendere l’incremento dell’imposta sul valore aggiunto, già disposto dal decreto-legge 6 luglio 2011 (…) e di garantire le necessarie risorse per la prosecuzione di interventi indifferibili”.

Uno dei punti del nuovo decreto fissa che “le diverse amministrazioni sono tenute ad approvvigionarsi di beni e di servizi attraverso gli strumenti di acquisto e di negoziazione messi a disposizione da Consip, la centrale acquisti per la Pubblica Amministrazione, e dalle centrarli di committenza regionali di riferimento in quanto a energia, gas, carburanti, combustibili per riscaldamento e telefonia”. Infatti, i contratti che violeranno questo punto saranno considerati nulli:

Legge qui il decreto

 

Share and Enjoy


Leave a Reply