Corpo Veterinario: 150 anni di storia

20 gennaio 2012 posted by Staff
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
Corpo Veterinario: 150 anni di storia 1.00/5 (20.00%) 1 Vota questo articolo

La Scuola di Veterinaria italiana fondata in Italia nel 1769, anche, se le origini risalgono solo al 27 giugno 1861, data in cui, un Regio Decreto ne sancì la nascita e la Costituzione del Corpo Veterinario Militare.  Inoltre sempre citando la storia nello stesso anno, il 17 marzo 1861 veniva sancita l’unità d’Italia e il 4 maggio quella dell’Esercito Italiano.

Il reparto nacque fondamentalmente nel sostegno logistico dell’Esercito Italiano che, all’epoca della sua Costituzione, basava l’intera sua forza sui reggimenti di Cavalleria e naturalmente sui reparti ippotrainati.  Sottolineiamo che per questa ragione, sin dagli inizi il Corpo Veterinario militare prese parte a tutte le campagne di guerra dell’Esercito Italiano, avendo meritato ben 4 medaglie d’oro al valore militare, numerose poi ricompense al Valore, onorificenze e attestazioni .  Inutile sottolineare che il Corpo Veterinario militare è certamente cambiato, basti pensare alla scomparsa del mulo del reparto Alpini, avvenuta non in tempi remoti ma ben sì agli inizi del 1990, ed alla forte contrazione numerica del cavalli dell’Esercito.

Oggi il Corpo Veterinario militare naturalmente, si occupa di altre cose con mansioni specifiche di medicina preventiva finalizzata alla salvaguardia del patrimonio zootecnico nazionale, mediante adeguate misure di profilassi, non dimentichiamo inoltre nelle mansioni del Corpo Veterinario militare la tutela della salute del militari italiani ed naturalmente alleati partiti in missione, nonché delle popolazioni indigene assistite.  Attraverso la Scuola di Mascalcia (Grosseto), il Corpo Veterinario militare forma i propri addestratori al binomio uomo/cane, ulteriore considerazione è appunto alla doma del cavallo per le numerose esigenze istituzionale delle Forze Armate una nota di merito va al Centro Veterinario militare di Grosseto, che dal 1996 ha ereditato le varie competenze della Scuola del Corpo Veterinario di Pinerolo.

Share and Enjoy


Leave a Reply