Archivi per la categoria 'Concorsi esercito'

Concorso Esercito 2017. Per ingegneri e personale sanitario

17 febbraio 2017 inviato da Valentina Stipa
Concorso Esercito 2017. Per ingegneri e personale sanitario 1.00/5 (20.00%) 1 Vota questo articolo

concorso-militariLa scadenza sarà il prossimo due marzo. Fino a quel giorno sarà possibile presentare domanda di ammissione al concorso esercito pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 31 gennaio per la nomina di tenenti in servizio permanente nei ruoli normali del corpo di ingegneri e personale sanitario all’interno dell’esercito.

 

Le domande di partecipazione al concorso esercito dovranno essere compilate esclusivamente on-line sul sito www.esercito.difesa.it. Per avere ulteriori informazioni si può utilizzare anche l’indirizzo mail infoconcorsi@cmeaq.esercito.difesa.it.

 

 

Concorso Esercito. Tutti i requisiti

 

 

Le iscrizioni per il concorso esercito sono aperte dallo scorso primo febbraio e prevedono una serie di requisiti, tra i quali:

 

1. non aver superato i 40 anni per gli Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio o per gli Ufficiali inferiori delle Forze di completamento;

 

2. non aver superato i 34anni per gli Ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio e per quelli inferiori delle Forze di completamento;

 

 

3. non aver superato i 32 anni di età per tutti coloro che non rientrano nelle categorie appena menzionate ma siano in possesso di un titolo di studio tra i seguenti:

- laurea magistrale in Ingegneria per l’ambiente e il territorio con

abilitazione all’esercizio della professione;

- laurea magistrale in Scienza e ingegneria dei materiali;

- laurea magistrale in Ingegneria delle telecomunicazioni;

- laurea magistrale in Ingegneria elettronica;

- laurea magistrale in Ingegneria informatica;

- laurea magistrale in Scienze chimiche;

- laurea magistrale in Medicina e chirurgia con abilitazione

all’esercizio della professione;

- laurea magistrale in Medicina veterinaria con abilitazione all’esercizio della professione;

- laurea magistrale in Scienze dell’economia;

- laurea magistrale in Giurisprudenza.

 

 

Concorso Esercito. Anche nelle scuole

 

 

L’esercito Italiano poi lavora in accordo con il ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca a un progetto di reclutamento di giovani leve attraverso un ciclo di conferenze informative rivolte agli studenti delle scuole di primo e secondo grado. Tra gli argomenti anche il concorso esercito.

 

Si tratta di veri e propri incontri di orientamento per far conoscere il mondo dell’esercito e i suoi scori sia nazionali che internazionali, fornendo anche una serie di informazioni utili circa le opportunità professionali.

 

 

 

 

 

Fonte: viterbonews / salsalvo /blastingnews

 

 

 

 

Valentina Stipa

 

 

 

 

Share and Enjoy

Maresciallo Esercito: Come Diventarlo?

1 febbraio 2017 inviato da Staff
Maresciallo Esercito: Come Diventarlo? 4.67/5 (93.33%) 9 Vota questo articolos

Maresciallo Esercito. Per diventare un maresciallo esercito è prevista una formazione presso la Scuola Sottufficiali dell’Esercito Italiano, a Viterbo. Il ruolo di maresciallo esercito è un compito prestigioso e di grande responsabilità, in quanto permette di gestire incarichi operativi e di controllo delle diverse attività militari.

Infatti, per diventare maresciallo esercito è necessario conseguire una laurea triennale ed una professionalità necessaria per poter gestire abilmente le diverse situazioni complicate e critiche che si possano presentare.

Per questo, la scuola sottufficiali presenta un percorso formativo adatto che risponde alle esigenze dei giovani con volontà di diventare maresciallo esercito. Ovvero, di acquisire un profilo e un carattere professionale, in grado di gestire situazioni critiche e competenze tecniche proprie dell’Esercito Italiano.

maresciallo esercito

 

Scuola Maresciallo Esercito: Attività Giornaliera

 

La scuola ufficiale per diventare maresciallo esercito si trova a Viterbo ed è organizzata in modo da poter svolgere le diverse attività giornaliere in modo ottimizzato. In questo modo, gli aspiranti a maresciallo esercito realizzano le attività didattiche in aula la mattina, mentre che il pomeriggio è riservato alle attività sportive e la formazione etica militare.

Gli aspiranti a maresciallo esercito sono iscritti al corso di studi per la laurea di 1° livello in Scienze organizzative e gestionali presso l’Università degli studi della Tuscia di Viterbo ovvero in Scienze infermieristiche presso l’Università degli studi di Tor Vergata di Roma.

Inoltre, gli allievi sono formati in materie logistiche ed organizzative specifiche in ambito militare.

maresciallo esercito

Foto: esercito.difesa

Concorso Maresciallo Esercito

 

Per diventare maresciallo esercito è necessario superare un concorso pubblico di ammissione. I requisiti specifici per la partecipazione al concorso sono presenti in ogni bando di concorso. In ogni caso, e in termini generali, possiamo dire che i requisiti sono:

-          Età tra 18 e 26 anni (28 anni nel caso di aspiranti che abbiano prestato il servizio militare)

-          Diploma di istruzione secondaria

Fasi Concorsuali Maresciallo Esercito

I concorso per diventare maresciallo esercito consta di diverse prove e, per essere accettati alla Scuola Ufficiale, è necessario superare ognuna di loro.

Prova preliminare

Il concorso maresciallo esercito ha una prova preliminare di durata 60 minuti consistente nel rispondere a 100 quesiti, a risposta multipla, su diversi argomenti come lingua italiana, cultura generale, educazione civica, storia e geografia.

Prova di Efficienza Fisica

Realizzazioni di vari esercizi fisici, tra i quali, corsa di un kilometro e piegamenti sulle braccia.

 

Prova d’idoneità psicofisica

 

Prova attitudinale

L’obiettivo di questa prova è l’accertamento delle capacità attitudinali e caratteriali degli aspiranti alle attività militari.

 

Fonte: Esercito Italiano

Share and Enjoy

Carriera Militare. Un’opportunità per il futuro

9 settembre 2013 inviato da Staff
Carriera Militare. Un’opportunità per il futuro 3.00/5 (60.00%) 2 Vota questo articolos

Per poter accedere alla carriera militare esistono diverse strade e diversi parametri da tenere in considerazione. La variabile età è senza dubbio la prima che va considerata se si vuole intraprendere la carriera militare: dai 15 ai 38 anni è sempre possibile, a seconda dei titoli posseduti, accedere alla carriera militare e di seguito riportiamo le diverse opportunità che si aprono:

  • - scuole militari
  • - accademie militari, ma in questo caso per poter proseguire con la carriera militare è necessario essere in possesso di un diploma quinquennale
  • - partecipazione al concorso AUPC (Allievo ufficiale pilota di complemento) anche in questo caso per dar seguito alla carriera militare è necessario un diploma di 5 anni
  • - partecipazione al concorso VFP1 (Marina Militare – Esercito Italiano e Aeronautica Militare); il titolo scolastico richiesto in questo caso per poter proseguire con la carriera militare è quello di scuola media inferiore
  • - scuole per sottufficiali se si possiede un diploma
  • - concorsi pubblici indetti con cadenza annuale dal Ministero dell’Interno ma in questo caso per dar seguito alla propria carriera militare partecipando al bando si rendono necessari sei mesi da VFP1 o il VFP4

La carriera militare è un percorso a ostacoli che richiede anche una serie di requisiti fisici come la vista ottima e l’altezza.

 

La Carriera Militare Per Concorso

carriera militareVa precisato subito che per l’accesso alla carriera militare tramite concorso è necessario consultare i bandi che vengono pubblicati regolarmente due volte alla settimana sulla gazzetta Ufficiale e che contengono tutte le indicazioni sulla modalità di presentazione e sui requisiti richiesti per la partecipazione al concorso, in base alla tipologia di carriera militare che si vuole intraprendere

 

La Carriera Militare Attraverso le Accademie

L’accademia è un percorso di carriera militare che si prospetta ai maturandi; si tratta infatti di un vero e proprio corso a livello universitario, mirato alla formazione di ufficiali di carriera all’interno delle forze armate anche da un punto di vista fisico e psicologico. L’accademia diventa molto importante per la carriera militare perché è anche il luogo nel quale si possono conseguire i primi brevetti per poter poi aumentare di grado all’interno dell’arma alla quale si deciderà di appartenere.

Anche la carriera militare tramite accademia inizia con un concorso pubblico a cui possono partecipare i giovani tra i 17 e i 22 anni che posseggano un diploma di scuola media superiore.

Va tenuto in considerazione anche il percorso di carriera militare tramite accademia è per molti anche un modo di accedere all’università con costi ridotti, poiché interamente a carico dello stato.

 

- Fonte: militariforum / nuoviconcorsi / skuola / concorsimilitari

 

Share and Enjoy

Persomil: Il Portale dei Militari per i Militari

19 agosto 2013 inviato da Staff
Persomil: Il Portale dei Militari per i Militari 2.25/5 (45.00%) 4 Vota questo articolos

Persomil è il portale online del Ministero della Difesa incaricato della gestione del personale militare e di fornire informazioni su arruolamenti, concorsi e altre pubblicazioni. Nello specifico, e grazie al decreto 22 giugno 2011, Persomil amministra il personale militare in materie come:

-          Reclutamento di personale

-          Avanzamento di grado

-          Ricompense

-          Stato giuridico

-          Trattamenti economici

-          Documentazione caratteristica e matricolare

-          Informatizzazione delle procedure

-          Riconoscimento delle qualifiche

-          Conferimento di ricompense

-          Pubblicazione di circolari

-          Pubblicazioni di bandi di concorso

 

Persomil è composto di 6 reparti, 16 divisioni e 5 servizi.

 

Persomil: Organigrama

 

Persomil: Sede, informazioni e contatti

La Direzione Generale per il Personale Militare, Persomil, si trova a Roma, presso il Centro Direzionale per il Personale “Maresciallo d’Italia Giovanni Messe” (viale dell’Esercito, 186, Roma).

Per contattare Persomil online: persomil@postacert.difesa.it

Share and Enjoy

Domanda VFP1: Arruolamento nell’ Esercito Italiano 2.50/5 (50.00%) 2 Vota questo articolos

Domanda VFP1. Perché far domanda VFP1? Se il tuo sogno è diventare un militare e appartenere all’Esercito Italiano, la domanda VFP1 è la prima cosa da fare. La domanda VFP1 serve per diventare un volontario in ferma prefissata di un anno presso l’Esercito Italiano, è la procedura è molto semplice. Senza concorsi, né lunghe attese per ottenere risposte.

Inoltre, tutti gli anni, con cadenza trimestrale, puoi presentare domanda VFP1.

La domanda VFP1 può essere presentata al Centro Documentale più vicino alla propria residenza dell’interessato con indicazioni precise sulla regione d’interesse, la disponibilità all’assegnazione ai paracadutisti, l’accettazione della specializzazione assegnata e l’impiego tanto in Italia come all’Estero.

 

Domanda VFP1: Possibilità di Carriera anche in Polizia

 

La domanda VFP1 permette d’iniziare una carriera nell’interno dell’Esercito Italiano. Infatti, i volontari in ferma prefissata ad un anno possono ottenere il grado di caporale a partire dal terzo mese di servizio. D’altra parte, una volta finito l’anno, hanno la possibilità di concorrere per l’immissione nella ferma quadriennale VFP 4 delle Forze Armate o nelle carriere iniziali delle Forze di Polizia.

 

Domanda VFP1: Stipendio, Concorsi ed altri vantaggi

 

I volontari appartenenti a questa categoria hanno uno stipendio mensile di 800 euro circa se promossi alla categoria di Caporale, ai quali si aggiungono 50 euro nel caso di VFP1 appartenenti ai reparti alpini.

Uno dei principali vantaggi di fare domanda VFP1 è l’esclusività di partecipazione ai concorsi interni per la categoria VFP4 delle forze armate e per iniziare la carriera nell’interno delle Forze dell’ordine.

 

Arruolamento 2013: Ecco le date per la domanda VFP1 2013

domanda vfp1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arruolamento VFP 1: Chi può fare domanda?

I requisiti richiesti per far domanda VFP1 sono:

-          Cittadinanza italiana

-          Diritti civili e politici

-          Tra 18 e 25 anni

-          Diploma di istruzione secondaria di primo grado

-          Condotta incensurabile

-          Idoneità psico-fisica

-          Statura minima di m 1,65 per i uomini, e di m 1,61, per le donne

 

Non sono ammesse le domande dei candidati con condanne per delitti non colposi, con destituzioni dall’impiego pubblico, sottoposti a misure di prevenzioni o con esito positivo per problemi di alcool o droghe.

Inoltre, non è possibile presentare domanda VFP 1 nel caso di volontari in servizio in altre forze armate.

 

Dove presentare la domanda VFP1?

La domanda VFP1 deve essere presentata tramite le procedure online del sito ufficiale del Ministero di Difesa. Vai al sito: DOMANDA VFP 1

 

 

Share and Enjoy

Concorso Esercito Italiano

10 gennaio 2013 inviato da Staff
Concorso Esercito Italiano 4.05/5 (80.91%) 22 Vota questo articolos

Concorso: 9 sottotenenti in servizio permanente nel Ruolo Speciale del Corpo Sanitario dell’Esercito Italiano
Scadenza: 21 gennaio
Requisiti: il concorso è riservato ai laureati in psicologia
Altre informazioni: Comando Militare Esercito “Abruzzo” – Ufficio Reclutamento Caserma “G. Pasquali-Campomizzi” L’Aquila
TLF: 0862/315525
E-mail: casezpipr@cmeaq.esercito.difesa.it

Share and Enjoy

Concorso Marescialli Esercito: requisiti di partecipazione 5.00/5 (100.00%) 1 Vota questo articolo

Concorso Marescialli Esercito

concorso marescialli esercito

Fonte: esercito.difesa

Requisiti richiesti per la partecipazione al concorso marescialli esercito. Cosa viene richiesto? Chi può partecipare al concorso?

Concorso Marescialli Esercito: Requisiti Generali

- Cittadinanza italiana
- Diritti civili e politici
- Assenza di condanne per delitti non colposi
- Non incorsi in proscioglimento, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento volontario in qualsiasi forza amata.
- Maggiorenni, o minorenni con autorizzazione del tutore. In ogni caso, da 17 a 26 anni.
- Diploma di istruzione secondaria di secondo grado avente durata quinquennale che consenta l’iscrizione ai corsi universitari secondo le vigenti disposizioni.
- Requisiti di moralità e condotta

Concorso Marescialli Esercito: requisiti fisici

- Maschi: almeno 1.65 di statura
- Donne: almeno 1.61 di statura
- Apparato visivo: visus non inferiore a 16/10 complessivi e non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede meno, raggiungibili con correzione non superiore a 3 diottrie anche in un solo occhio con lenti frontali ben tollerate.
- Apparato uditivo: non saranno idonei i candidati con deficit superiore a: 35 dB monolaterale, P.P.T 20% bilaterale o disturbi della parola.

 

Questi sono i requisiti che vengono richiesti per la partecipazione ai concorsi marescialli esercito.

 

 

Share and Enjoy

Comunicazione del punteggio ai Marescialli Capo dell’Esercito 2.50/5 (50.00%) 2 Vota questo articolos

Il Ministero della Difesa ha pubblicato la circolare n° MD-GMIL-II-5-2-2012/0346611- del II° Rep. 5^ Div. riguardo il punteggio ai Marescialli Capo dell’Esercito valutati per la promozione al grado superiore, riferita all’aliquota ordinaria del 31 dicembre 2009.

 
Nella circolare sono presenti i nomi dei 2.796 Marescialli Capo dell’Esercito, in servizio permanente, considerati idonei e i corrispondenti punteggi di merito. Bisogna dire però che anche con questa nuova aliquota non sono state rimediate le disparità dei vecchi mar. capi, nonostante la lettera dell’anno 2005 a firma del Gen. Fraticelli, con la quale si evidenziava il fatto che tutti i mar. capi anziani dai passati riordini dei gradi sarebbero comunque stati promossi entro l’anno 2008….

 
Ai sottufficiali rientrati nei primi 695 posti verrà conferita la promozione al grado di Primo Maresciallo.
Ecco qui la circolare completa.

 

Fonte: Forze Armate e Ministero Difesa

 

 

Share and Enjoy

Concorso marescialli Forze Armate

24 agosto 2012 inviato da Staff
Vota Questo Articolo

Bando Unico 2012-2014: concorso allievi marescialli delle Forze Armate. Aggiornamenti.
Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per il reclutamento del personale da avviare ai corsi per allievi marescialli delle Forze Armate

 

Posti a concorso:

a) 78 allievi marescialli dell’Esercito;
b) 61 allievi marescialli della Marina Militare;
c) 59 allievi marescialli dell’Aeronautica Militare.

Graduatoria di Merito:

Pubblicato il file 15° M.lli A.M. che contiene la graduatoria finale del concorso. Il Ministero di Difesa chiarisce che sono dichiarati vincitori del concorso pubblico i primi 63 candidati che seguono nell’ordine di questo elenco per la devoluzione dei posti non coperti.
La graduatoria non è pubblica per questioni di privacy, per realizzare la consulta puoi copiare e incollare questo link:

http://www.difesa.it/Segretario-SGD-DNA/DG/PERSOMIL/Concorsi/Concorsi95/Pagine/graduatoria.aspx?GraduatoriaGuid=03c2ddbb-7c79-4b49-bb5c-7ee4c6adbffc&Titolo=15%C2%B0%20M%2Elli%20E%2EI%2E

I candidati vincitori riceveranno una lettera di convocazione con la modalità di presentazione presso la Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare di Viterbo (raccomandata A.R.). Inoltre, è possibile scaricare l’apposito modulo di compilazione nel sito ufficiale della Difesa, nella sezione di concorsi.

 

 

 

Share and Enjoy

Militari: Cessazione anticipata servizio 2012

22 agosto 2012 inviato da Staff
Militari: Cessazione anticipata servizio 2012 4.50/5 (90.00%) 2 Vota questo articolos

Pubblicata dal Ministero della Difesa la Circolare n° M_D GMIL1 II 5 1 0257231 sulla Cessazione anticipata dal servizio, a domanda, e al collocamento in ausiliaria, per l’anno 2012, degli ufficiali e dei marescialli dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica.

 
Il personale si deve trovare a non più di cinque anni dal limite di età, ai sensi degli artt. 2229 e 2230 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n.66
Ecco qui la circolare completa e tutti i corrispondenti allegati.

 

 

Share and Enjoy