Vota Questo Articolo

Il Ministero della Difesa pubblica un nuovo decreto, del 20/05/2013, sull’ Autorità per ogni singola forza armata competente a ordinare l’inchiesta sommaria:

 

Esercito Italiano

Il decreto sostiene che i responsabili dell’esercito con la competenza in questione sono:

-          Capo di stato maggiore dell’Esercito quando si tratta di eventi avvenuti nell’ambito di comandi direttamente dipendenti dal capo di stato maggiore, dal sottocapo di stato maggiore, ovvero da un capo reparto.

-          Comandante delle forze operative terrestri

-          Comandante militare della capitale

-          Comandante per la formazione

-          Comandante logistico

-          Ispettore delle infrastrutture

 

Marina Militare

In questo caso, secondo il decreto, i responsabili sono:

-          Capo di stato maggiore della marina militare: quando si tratta di eventi avvenuti nell’ambito di comandi dipendenti direttamente dallo stesso capo, dal sottocapo di stato maggiore, ovvero da un capo reparto.

-          Comandante in capo della squadra navale e i comandanti di comandi navali, se si tratta di eventi avvenuti in terra

-          Comandanti in capo di dipartimento militare marittimo, quando si tratta di eventi avvenuti presso comandi dipendenti non retti da ufficiali ammiragli

-          Titolari di comandi e di direzioni della marina militare retti da ufficiali ammiragli, quando si tratta di incidenti presso comandi o uffici dipendenti

-          Ufficiali ammiragli titolari di direzione marittima, se l’incidente coinvolge personale della marina militare o beni assegnati alla marina

 

Aeronautica Militare

In questa forza armata la competenza ce l’hanno, secondo il decreto:

-          Capo di stato maggior dell’aeronautica militare se si tratta di eventi avvenuti nell’ambito dei comandi direttamente dipendenti dal capo di stato maggiore

-          Comandante della squadra aerea

-          Comandante logistico

-          Comandante delle scuole A.M

-          Comandanti di regione aerea

-          Comandante del comando aeronautica militare Roma

 

Arma dei carabinieri

-          Comandante generale

-          Comandante delle scuole

-          Comandanti interregionali

-          Comandante delle unità mobili e specializzate

 

Eventi che coinvolgono diverse forze armate

 

L’articolo 5 del decreto prevede che le autorità competenti a ordinare l’inchiesta sommanria nell’ipotesi in cui gli eventi interessino diverse forze armate sono:

-          Capo di stato maggiore di Forza Armata, se sono coinvolti i comandi

-          Il più elevato grado o, se pari grado, il più anziano tra i titolari dei comandi, enti ed unità di cui gli articoli precedenti.

 

vita 5

Share and Enjoy


Leave a Reply